fbpx
News

Aria di Natale

La città si sta riempiendo di colori e addobbi natalizi e immaginiamo che i vostri bambini abbiano una gran voglia di decorare la loro casa! Bene, vi proponiamo di seguito, semplici lavoretti da fare insieme per divertirvi e preparare la cosa per le feste natalizie.

Partiamo da semplici piatti di carta per creare i nostri personaggi natalizi, Rudolph la renna, Babbo Natale e un pupazzo di neve.

Possiamo usare le tempere, i pastelli o i colori a cera, in base a quello che preferite e a quanto volete sporcare 🙂

Per Rudolph coloriamo un piatto marrone, ritagliamo e incolliamo delle orecchie sempre marroni, delle corna e un pon-pon rosso per il naso. Terminiamo colorando delle guancette rosse, gli occhi, la bocca e attaccando un simpatico campanellino in fondo al piatto.

Per Babbo Natale avremmo bisogno di molti batuffoli di cotone che attaccheremo tutto intorno al piatto per creare la base del cappello e la barba. Al centro un simpatico pon-pon rosso e degli occhi. Infine ritagliamo e incolliamo un cappello rosso al quale attaccheremo un batuffolo di cotone sulla punta.

Ultimo personaggio, il pupazzo di neve. Ritagliamo un cappello azzurro e incolliamolo nella parte superiore del piatto. Coloriamo un bel naso/carota al centro, degli occhietti, guance e bocca.

Nella parte alta del piatto attacchiamo dei batuffoli di cotone per rifinire il nostro cappello e uno anche sulla punta.

Passiamo alla decorazione dell’albero di Natale. Iniziamo con simpatici cappellini di Babbo Natale, basta un cartoncino rosso ripiegato a cono e del cotone da attaccare alla base e sulla punta. Infine un cordoncino per appenderlo al ramo.

Non possono mancare delle palline personalizzate. Prendiamo degli scatoloni, ritagliamo la forma delle nostre palline, facciamo un buco per il cordoncino e coloriamole come più ci piace.

Possiamo usare anche le noci, cercando di non rompere il guscio aprendole. Attacchiamo delle orecchie da renna marroni, una piccola pallina rossa per il naso, degli occhietti neri e un cordoncino per appenderle e il gioco è fatto!

Possiamo appendere al nostro albero anche alcuni biscotti, i famosi Omini di Panpepato.

Mescoliamo nel mixer, a media velocità: 300 grammi di farina, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere, la scorza di un limone, 50 grammi di burro fuso, 150 grammi di zucchero di canna scuro, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, 90 grammi di miele, 1 uovo, 5 grammi di sale e latte q.b. L’impasto dovrebbe raccogliersi a palla, se troppo duro, aggiungi un po’ di latte.

Stendi la pasta col matterello e ritaglia con gli stampini a forma di omino e fai un foro in alto per far passere il nastro per appenderli al nostro albero.

Cuoci  a 185° per circa 10-12 minuti. Poi decora con glassa, perline o ciò che preferisci.

Per concludere realizziamo il nostro albero di Natale personalizzato. Ritagliamo un cartoncino con la forma dell’albero e coloriamolo di verde, uno con la forma del tronco e coloriamolo di marrone…con le tempere è più divertente 🙂

Prendiamo della pasta a forma di ruote e coloriamola dei colori che più ci piacciono, copriamola di glitter e aspettiamo che si asciughi.

Quando tutto sarà asciutto attacchiamo il tronco all’albero, tagliamo dei pezzi di filo di lana e attacchiamoli al cartoncino per renderlo ancora più colorato, attacchiamo la nostra pasta e per finire una bella stella sulla punta!

Buon divertimento!!